Puzza di patente A

il mio firefox f15

Ebbene sì, è arrivato il momento di vendere il mio fedele compagno Firefox F15 e pensare di fare la patente A per poter guidare cilindrate superiori ai 125cc (che potrei già guidare con la patente della macchina).

Innanzitutto è partito il progetto “Firefox reanimation”: ammesso che riesca a trovare qualcuno a cui vendere lo scooter, vorrei venderlo “in grazia” e ben funzionante. Non che ci siano grosse sistemazioni da fare (perchè Firefox è troppo un grande e l’ho sempre tenuto bene), però qualcosa ho dovuto fare.

Quando l’estate scorsa ho riverniciato le carene non avevo più rimontato il parafanghino anteriore perchè stava per partire una filettatura sulla forcella, ero stanco ed ho rimontato la ruota per poter usare lo scooter. Così m’è toccato smontare la ruota, ossia smontare la pinza del freno a disco e il cavetto del contachilometri, montare temporaneamente il cavalletto centrale (divelto a furia di pieghe da bastardo, quanti bei ricordi!) e levare la carena inferiore per poter tenere il telaio dello scooter alzato con il crick. Ho sistemato la filettatura riprendendola dall’interno (con la ruota montata non avrei potuto) ed ho rimesso il parafanghino. Ottima mossa perchè così ho anche potuto rimettere sullo scudo una vite che tiene la plastica tipica del firefox: quella che ricopre i fari.

Poi ho provato a ricaricare la batteria ma si sa, quando è scarica ed ha tanti anni non ritorna mai efficiente come una nuova; così ho comprato una batteria nuova, l’ho riempita di acido e woow: clacson che ritorna a squillare e accensione elettrica ripristinata! Ovviamente ho dovuto ricollegare il cavo di alimentazione del motorino elettrico d’avviamento che avevo staccato, smontando copricarter e parafango posteriore. Per la serie: se non ci sono di mezzo una dozzina di viti non sono contento!

L’ultima sciocchezzuola che ho sistemato è stata la freccia davanti sinistra… avevo ancora montata quella rotta ed incollata. Chi mi conosce può intuire il perchè di questa mossa 😀 Ora non aveva più senso quella frecciaccia, così ho montato il pezzo nuovo che avevo conservato.

Prossimamente tirerò le carene lustre usando un po’ di fidata benzina e luciderò le plastiche con lo spray apposta.

E per la patente le prossime mosse da fare sono: comprare un casco serio, penso integrale, al limite modulare. Poi: fare il certificato medico, pagare bollettini vari ed andare in motorizzazione per ricevere il foglio rosa.

Dopodichè… ziettooo… non è che mi presteresti per qualche g..mese il tuo bel runner 180?? 😀

Annunci

Tag: , , ,

3 Risposte to “Puzza di patente A”

  1. Elena Says:

    però a me dispiace che vendi il Firefox…io fossi in te aspetterei finchè non ho un’alternativa…pensaci!

  2. andrea Says:

    ciao, ho visto che hai/avevi montato il cavalletto laterale sul tuo f15. volevo sapere una cosa, per montarlo hai dovuto fare qualche foro o sono già predisposti sul motorino? perchè io mio cavalletto centrale sta tirando le ultime, e vorrei cambiarlo, ma su internet non trovo informazioni dettagliate…

  3. Dani Says:

    @andrea: ciao, cos’è, ci dai dentro anche te di pieghe maledette per far fuori il centrale? Io sì, lo avevo saldato due volte ma era destinato a grattare l’asfalto stortandosi 😛
    Comunque non mi ricordo di aver fatto buchi, se non sbaglio si avvita una vite vicino al perno del cavalletto, e poi c’è una staffa che va ad appoggiarsi un po’ più lontano e s’avvita pure quella così ha due attacchi e regge bene tutto il peso.
    Buon montaggio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: